News:

League of Legends Roster New “Gamers 2”

img
Gen
29

 

Buongiorno ragazzi, oggi parliamo dei Gamers 2, squadra appena promossa dalle Challenger Series europee nelle LCS, qualificandosi grazie alla sconfitta per 3-2 nelle 2016 EU LCS Spring Promo grazie alla vittoria sugli SK Gaming. Il proprietario e fondatore dei Gamers 2, ovvero Carlos “ocelote” Rodríguez Santiago proviene da una carriera nel mondo del gioco professionale ed è famoso per i 3 anni passati all’interno dell’organizzazione SK Gaming. I gamers 2 sono un’organizzazione relativamente giovane, nascono a fine febbraio 2014 e si qualificano subito per le Challenger Series, arrivando subito a buoni risultati.

Dopo la qualificazione alle LCS di questo Split Primaverile grazie anche all’ingresso nella squadra dell’Ex jungler degli Unicorns of Love, Kikis, la formazione dello spagnolo Ocelote ha dimostrato durante queste prima 3 settimane di LCS di poter competere contro le formazioni più blasonate dell’organizzazione, basti pensare alla vittoria contro i Fnatic del Day 1 Week 3 e al fatto che fino ad adesso sono stati sconfitti solo dagli H2K, che si trovano a pari merito insieme proprio ad i G2 e gli Unicorns of Love in cima alla classifica con 4 vittorie ed 1 sconfitta.

12596301_10208328560201051_899219053_n

da sx a dx Trick, Emperor, Kikis, PerkZ, Hybrid

Parlando del roster, la vera e propria stella della squadra è, come detto sopra, l’ex jungler degli UOL, adesso toplaner dei G2, Kikis che ha dimostrato una grande dimestichezza nel giocare champion con grandi statistiche difensive come Tahm Kench e Shen, ma anche una buona fase offensiva grazie ad una grande prestazione con Fiora. Il ragazzo che fa la differenza però è quel tizio che sta in mezzo alla mappa, che si è fatto strada dominando la corsia centrale dell’LCS nelle prime 3 settimane. Perkz ha un kda spaventoso, 6.86 su 5 champion diversi giocati in altrettante partite. Ampia champion pool, meccaniche invidiabili e freddezza da fare invidia al miglior Froggen di sempre, personalmente credo che il ragazzo farà strada.

Da non sottovalutare la corsia inferiore formata dall’Ad Carry Emperor e il support Hybrid che con Braum si è rivelato una temibile spina nel fianco anche per i migliori dell’LCS, assieme al suo compagno di corsia che predilige champion con più mobility tipo Lucian, Ezreal e Kalista rispetto alla pluripickata Miss Fortune.

Si aggiunge a loro il jungler Trick, di importazione coreana, che come il suo compagno di squadra Perkz ah dimostrato un’ampissima champion pool, giocando 5 pick diversi in 5 partite, anche se quasi tutti inquadrati verso un’ottica di danno all’interno della squadra, grazie anche al fatto che Kikis preferisce giocare personaggi tankosi rispetto a veri e propri carry.

Vedremo cosa sarà in grado di fare questa squadra nuova delle LCS nelle prossime settimane, e se riuscirà a mantenere la testa della classifica, i buoni propositi ci sono tutti, anche se nessuno se lo sarebbe mai aspettato!

concludiamo con il chiedervi se vi è piaciuto!

è importante il vostro feedback.

Saluti da tutto lo staff.